Scopo di Dona Un Sorriso

DONA UN SORRISO è una Onlus – fondata il 6 ottobre 1998 – costituita esclusivamente da persone fortemente motivate nel campo sociale, che operano a titolo completamente volontario con impegno, entusiasmo e dedizione.

DONA UN SORRISO si prefigge di esprimere la propria solidarietà alle popolazioni più sfavorite del mondo mediante un impegno concreto e continuativo. Tale impegno non riveste solamente l’aspetto economico, ma si estende ad una compartecipazione ai problemi e alle scelte dei partners che progettano e gestiscono gli interventi in loco.

L’azione si sviluppa quindi attraverso il coinvolgimento di persone o enti, al fine di sostenere iniziative che riducano l’esclusione sociale, con particolare attenzione a bambini ed adolescenti in stato di necessità ed abbandono, dando loro la dignità umana altrimenti ignorata o calpestata.

Attualmente i beneficiari delle nostre iniziative sono organizzazioni, ognuna specializzata in ambito diverso, con una importante caratteristica comune: tutte operano con assoluta serietà e professionalità. Sono formate e gestite da persone originarie dei rispettivi luoghi che agiscono in sinergia con la nostra Associazione e ne condividono i principi morali, etici e di salvaguardia della dignità della persona.

I nostri aiuti sono indirizzati a organismi che operano in:

  • REPUBBLICA DOMINICANA/HAITI – aiuto alimentare ai bimbi dominicani o figli di immigrati haitiani attraverso due diversi organismi:
    C.C.D.H. che opera nel distretto di San Pedro de Macorìs

    – Oné Respe che opera in Haina, un sobborgo degradato vicino a Santo Domingo.

  • BOLIVIA – sostegno alimentare a scolari che vivono negli altopiani del Sud del paese e ad anziani in condizioni di estremo disagio che vivono a Cochabamba, attraverso un organismo denominato VOSERDEM
 
  • UGANDA – assistenza sanitaria attraverso BISHOP CAESAR ASILI HOSPITAL di  Luweero, operante anche nel campo dell’infanzia abbandonata.
 
  • ITALIA – Accompagnamento, nel loro percorso di integrazione, di un gruppo di PROFUGHI e RIFUGIATI POLITICI.
 

Una nostra peculiarità: riteniamo irrinunciabile il presupposto che gli organismi  partners siano assolutamente di origine locale, nati laggiù, voluti e gestiti dai figli di quelle terre lontane. Abbiano cioè radici indissolubili con le etnie, la storia e le culture del luogo. Questo è un aspetto fondamentale, perché solo così s’iniziano e si sviluppano processi irreversibili di autocoscienza, di appartenenza, si consolida il sentimento di “sentire” come cosa propria la struttura che aiuta i propri bambini ed i propri adolescenti. In questo modo il coinvolgimento di persone ed organismi locali è maggiore e decisivo, pur non dimenticando che gli aiuti degli amici italiani di DONA UN SORRISO sono indispensabili e fondamentali. E’ nostra costante cura verificare che il progetto pedagogico sia realizzato e sviluppato secondo quanto concordato tra l’Associazione italiana e gli operatori locali.

I risultati sin qui ottenuti sono più che soddisfacenti, e seguiremo questa linea anche in prospettiva futura.

DONA UN SORRISO opera unicamente attraverso il volontariato (nessun operatore guadagna un euro), per cui TUTTE le offerte ricevute sono TOTALMENTE inviate alle Organizzazioni beneficiarie, secondo le indicazioni dei benefattori. Le spese di gestione, pur se ridotte al minimo, sono tutte coperte dai soci e da eventuali offerte giunte per questa specifica finalità. Altre associazioni, simili alla nostra, hanno spese variabili fra il 5% ed il 20% delle entrate: noi, invece, possiamo sinceramente affermare che il 100% delle offerte dei benefattori e sostenitori sono inviate tramite banca ai destinatari finali.

NON tratteniamo nemmeno un centesimo di euro e di questo siamo molto orgogliosi!

LA CHIAREZZA, LA TRASPARENZA E L'ONESTA' SONO LE NOSTRE REGOLE FONDAMENTALI

Chi ha due tuniche...

Aiutaci a sostenere i nostri progetti e a continuare la nostra azione di testimonianza.